Il 25 Marzo la scrittrice Dacia Maraini ha incontrato gli studenti del Liceo Newton in Aula magna per parlare del suo libro “Corpo Felice“.

Ambizioni, paure, significato personale delle parole libertà, giustizia, parità: questi alcuni dei temi affrontati nel confronto tra la scrittrice, i ragazzi e i professori.

La scrittura, com’è suo proprio, scioglie i freni inibitori e i ragazzi raccontano se stessi anche attraverso la lettura di propri scritti.

Le tematiche  dolorose e, purtroppo,  ancora attuali,  affrontate in “Corpo felice”, come il controllo sul corpo delle donne, la pretesa del possesso scambiato con amore, la differenza di considerazione della donna, sono occasione di una condivisione empatica, emozionale, educativa nel senso profondo e completo del termine.

Il senso che “educare” ha nella nostra scuola.


[smartslider3 slider=”2″]