La presente, per ricordare la massima attenzione sulle seguenti questioni.

  • Divieto di fumo: massimo controllo, soprattutto nei bagni, secondo quanto indicato nella circolare 261. Purtroppo sono accaduti fatti gravi, per cui alcuni studenti indisturbati, fumavano nel bagno (non tabacco) ed hanno proposto di farlo ad un ragazzo di prima classe. Oltre a questo, il fumo disturba fortemente alunni allergici. Alla base, dobbiamo mostrare massima coerenza con le indicazioni normative del divieto di fumo.
  • In caso di uscite didattiche (di qualunque tipo esse siano, collegate a progetti, ASL…iniziative di ogni tipo), va compilata la relativa modulistica (richiesta docente e autorizzazioni famiglie, anche per studenti maggiorenni: le famiglie devono esserne a conoscenza). Non si tratta di un superfluo e burocratico adempimento: si tratta di una necessaria procedura in coerenza con l’appartenenza ad un pubblica amministrazione¬† e per le precise responsabilit√† che abbiamo rispetto al codice civile e penale
  • si prega di leggere con attenzione TUTTE le circolari: si tratta di necessarie comunicazioni per l’organizzazione del servizio scolastico.

Cordiali saluti e grazie per la collaborazione
DS