In riferimento alla preparazione degli studenti e dei documenti per gli esami di stato, si precisa quanto segue:

  • Entro il mese di maggio, a libera organizzazione, ogni CDC di classe quinta predisporrà almeno due momenti di simulazione del colloquio orale (anche se non in presenza contemporanea di tutti i docenti del CDC, si dovrà prevedere un minimo di situazione interdisciplinare);
  • Il docente coordinatore di classe procederà ad esplicitare in modo chiaro e sistematico agli studenti le modalità di svolgimento dell’esame, i relativi punteggi e la formulazione delle griglie di valutazione, sulla cui base saranno espresse le votazioni dell’esame stesso;
  • si allega alla presente il format del Documento del 15 maggio, così come formulato da un piccolo gruppo di lavoro, in collaborazione con il DS, alla luce delle novità introdotte in questo anno scolastico.

Si coglie l’occasione per porgere cordiali saluti